Costo dello stampaggio ad iniezione

Qual è il costo dello stampaggio ad iniezione? In RJC, vogliamo che tu comprenda meglio il costo di stampaggio a iniezione. Analizziamo i vari fattori di costo associati allo stampaggio a iniezione di materie plastiche nel seguente post sul blog.

I costi legati alla produzione di parti stampate a iniezione si dividono in due categorie. Il primo è il costo una tantum dello stampaggio a iniezione e il secondo è il costo di produzione delle parti.

Costo dello stampo ad iniezione

  • Complessità parziale

Il fattore più importante nel costo dello stampo delle parti di formatura plastica è la complessità delle parti. Le parti stampate a iniezione con molti spigoli vivi, nervature sottili o tagli inferiori sono generalmente più costose da stampare.

Se la posizione degli spigoli vivi impedisce la lavorazione di elementi di stampo con coltelli rotondi, sarà necessario un processo di lavorazione secondario chiamato lavorazione EDM. Allo stesso modo, le scanalature che devono essere lavorate in uno stampo più profondo di 1/2 pollice e più sottile di 1/16 di pollice possono anche richiedere una lavorazione EDM secondaria.

La caratteristica di taglio inferiore nella progettazione di parti in plastica aumenta sempre il costo di Stampo a iniezione plastica. Ridurre il costo del tempo di progettazione dello stampo e del tempo di lavorazione. A volte possono anche richiedere che le dimensioni complessive dello stampo siano maggiori per ospitare lo spazio richiesto per l'"azione laterale" (parti mobili) che forma la funzione di taglio inferiore.

  • Tooling

Esistono molti diversi metodi di costruzione dello stampo a iniezione per l'infinita varietà di forme diverse delle parti e molte ragioni diverse per il loro posto nell'industria dello stampaggio a iniezione. Tuttavia, nella struttura generale di base dello stampo a iniezione, ci piace semplificarli in due gruppi: "stampi per inserti" e "stampi indipendenti". Si prega di visitare la nostra pagina degli stampi a iniezione per comprendere meglio ciascuno di essi.

All'interno di ogni gruppo, ci sono centinaia di stili, dimensioni e complessità differenti nel settore, ma dal punto di vista dei costi generali, gli stampi plug-in costeranno molto meno degli stampi indipendenti.

Qual è il costo dello stampaggio a iniezione?

Come accennato in precedenza, ci sono molti stili diversi di azioni laterali nella costruzione dello stampo che vengono utilizzati per rilasciare parti in plastica con tagli inferiori durante l'espulsione del pezzo. Molti dei nostri concorrenti utilizzano il metodo di azione laterale più economico, spesso indicato nel nostro settore come "caricamento manuale". I carichi manuali sono parti sciolte dello stampo che vengono espulse dallo stampo con le parti, devono essere rimosse manualmente dalle parti e quindi reinserite nello stampo da un essere umano ad ogni ciclo di stampaggio.

I carichi manuali sono un'opzione dello strumento a basso costo per la gestione delle caratteristiche delle parti invertite negli stampi, ma possono aumentare i costi delle parti e possono portare a una qualità incoerente delle parti. In RJC, preferiamo utilizzare azioni laterali più "automatiche" nei nostri stampi perché consentono un processo di stampaggio a iniezione più rapido e coerente, che si traduce in parti migliori per i nostri clienti a un costo inferiore.

È vero che il costo di produzione di uno stampo ad iniezione con azione laterale automatica è superiore a quello di uno stampo a caricamento manuale, ma per qualsiasi quantità di produzione superiore a poche centinaia di pezzi, i risparmi sui costi dei pezzi di solito compensano l'aumento dei costi di produzione di la muffa.

 Numero di cavità delle parti

Il numero di cavità nello stampo influenzerà direttamente il prezzo dello stampo. Le parti che richiedono solo un piccolo numero di parti per ordine del cliente saranno costruite come stampi a 1 cavità, producendo solo 1 parte per ciclo macchina, e le parti che richiedono un numero elevato di parti per ordine del cliente possono essere costruite come 2, 4 o 8 cavità stampi che producono più pezzi per ciclo macchina.

Il costo di uno stampo a più cavità è sicuramente superiore a quello di uno stampo a cavità singola, ma tieni presente che il prezzo delle parti è inversamente proporzionale al costo dello stampo quando si considerano le cavità dello stampo e i costi totali del progetto.

  • Dimensione del componente

Forse il fattore di costo dello stampo più facile da capire è la relazione tra la dimensione della parte e il costo dello stampo, poiché la dimensione di una parte in plastica è direttamente correlata alla dimensione dello stampo richiesta per produrre la parte. Di conseguenza, stampi più grandi richiedono più spazio di costruzione, macchinari e attrezzature CNC più grandi e più costosi per lavorarli, ecc.

  • Costo dei pezzi stampati

In alcuni casi, tuttavia, potrebbe esserci un incrocio tra costo e scala. Ad esempio, una progettazione molto complessa di un piccolo stampo a iniezione può essere più costosa di una progettazione molto semplice di un grande stampo a iniezione.

Selezione del materiale e peso del pezzo

Il materiale plastico scelto per le parti in plastica non è solo fondamentale per la funzione della parte, ma svolge anche un ruolo enorme nel suo costo di produzione. Il costo delle materie prime plastiche varia da $ 1 a $ 25 per libbra. Pertanto, nella progettazione di parti in plastica, è necessario prestare attenzione a ridurre il più possibile il peso delle parti.

La scelta del giusto tipo di plastica può anche aiutare ad accelerare il tempo ciclo o la produttività del pezzo, riducendo così il costo complessivo. Per le piccole parti, il costo del materiale ha un impatto minimo sul prezzo unitario, ma la produttività ha un grande impatto. Per le parti più grandi e pesanti, il costo del materiale ha un grande impatto sul prezzo unitario e sulla produttività.

$costo del materiale = $prezzo del materiale plastico x peso del pezzo LBS

Tempo ciclo e cavità dello stampo

"Tempo di ciclo" è il termine utilizzato nel nostro settore per lo stampaggio a iniezione e Lavorazione CNC. In parole povere, è il tempo impiegato da una macchina per completare un ciclo produttivo. L'intero ciclo di stampaggio a iniezione è costituito dalle seguenti fasi:

  • Orario di chiusura
  • Tempo di riempimento dell'iniezione
  • Kit iniezione/tempo di attesa
  • Tempo di raffreddamento
  • Tempo stampo aperto
  • Tempo di espulsione o di estrazione della parte
  • Tempo di ricircolo (applicabile solo quando i pezzi devono essere azionati dall'operatore della macchina in modalità semiautomatica)

Quindi, in che modo il tempo di ciclo è correlato al costo delle parti? Discutiamo le principali fonti di costi non materiali relativi allo stampaggio a iniezione.

 Costi relativi non materiali

Cominciamo con macchinari e attrezzature. Le moderne macchine per lo stampaggio a iniezione servoazionate ad alta tecnologia sono molto costose. Il grado di tonnellaggio della macchina e l'attrezzatura di supporto circostante determineranno l'investimento di capitale complessivo necessario per eseguire la produzione. Le macchine di piccolo tonnellaggio vengono utilizzate per eseguire stampi di piccole dimensioni e piccole parti, mentre le macchine di grande tonnellaggio devono eseguire stampi di grandi dimensioni e parti di grandi dimensioni.

Anche le piccole macchine per lo stampaggio a iniezione e le relative apparecchiature di supporto costeranno vicino a $ 100,000, mentre le macchine molto grandi costeranno milioni di dollari. Suggerisce inoltre che il ciclo di vita effettivo di una macchina è limitato, poiché si consuma nel tempo e perde il suo vantaggio tecnologico a causa delle nuove tecnologie nel tempo, come accade ora. Sapendo che il costo è l'investimento di capitale (dollaro) della macchina diviso per il suo ciclo di vita effettivo (tempo), è facile comprendere che questo si traduce nel costo orario di esercizio dell'attrezzatura.

Oltre ai costi delle attrezzature strumentali discussi sopra, esiste una combinazione di costi fissi e variabili, come l'affitto di spazi di produzione, l'utilizzo di elettricità, ecc. Questi costi possono anche essere facilmente integrati nei costi operativi orari attraverso semplici calcoli.

La somma di tutti i costi orari non materiali associati ai margini di profitto diventa ciò che nel nostro settore è noto come "tariffa macchina".

Infine, ecco come i semplici costi non relativi ai materiali per le parti stampate a iniezione sono determinati dal tempo di ciclo:

Unità prodotte all'ora = (3600 secondi/secondi di tempo di ciclo) x numero di cavità

 

$Costo delle parti non materiali = $tariffa macchina all'ora/unità prodotte all'ora

Poiché le velocità delle macchine nell'industria dello stampaggio a iniezione sono molto competitive, il tempo ciclo e il numero di cavità nello stampo sono due fattori determinanti importanti del costo totale delle parti stampate in plastica.

Imballaggio e accessori

Gli altri due elementi che hanno davvero un impatto significativo sui prezzi delle parti stampate sono l'imballaggio e la gestione extra. I seguenti requisiti comuni possono aumentare il costo delle parti stampate a iniezione:

  • Il livello è installato
  • Cellule nella confezione
  • Borsa in polietilene
  • Confezione commerciale
  • galvanica
  • pittura
  • Tampografia
  • Elaborazione secondaria

    Costo dello stampaggio ad iniezione

    Tutti questi fattori si sommano al costo dello stampaggio a iniezione coinvolto nel tuo progetto. Chiama ora o invia un'e-mail per metterti in contatto con uno dei nostri tecnici di vendita! Ti forniremo il piano di prodotti più adatto e il prezzo più adatto

    Per discutere del tuo prossimo ordine o per discutere dei nostri servizi di stampaggio plastica personalizzati, invia un'e-mail  ingegneri@rjcmold.com per parlare con uno dei membri del nostro team.